Bonus ristrutturazione 2019

Grazie alla proroga della legge di stabilità, anche nel 2019 sarà possibile usufruire fino al 31.12.2019 delle detrazioni fiscali per ristrutturazioni edilizie nella misura del 50%.

Saranno ammesse solo unità immobiliari residenziali esistenti, individuati dalla categoria catastale A, e tutte le pertinenze (box e tettoie).


Detrazioni spese ristrutturazione edilizia 2019. Chi ne beneficia

Avranno accesso alle detrazioni le persone fisiche che sostengono spese per l’imposta sul reddito (IRPEF). Potranno godere all’agevolazione i soggetti che sosterranno la spesa, ossia coloro che hanno l’immobile in comodato, proprietari, condomini e inquilini.

Sarà possibile detrarre il 50% di tutte le opere funzionali per la realizzazione dell’opera come ad esempio opere provvisionali per la sicurezza, manodopera e materiali. Le detrazioni saranno erogate in 10 rate di medesimo importo a cadenza annuale.

Contattaci subito: offriamo un servizio completo di disbrigo pratiche burocratiche, per aiutarti a ottenere i tuoi incentivi!