CANTIERE SCUOLE DI BEREGUARDO

Copiose perdite in un luogo pubblico e delicato come la Scuola Materna di Bereguardo (PV), hanno convinto l’amministrazione ad intervenire drasticamente realizzando un nuovo manto di copertura robusto e sicuro affidandoci l’appalto per il rifacimento della copertura.

La nostra ditta sotto la direzione lavori dell’ Ing. Mauro Ferraresi ha svolto perfettamente questa complessa opera creando un idoneo piano di appoggio per il manto di copertura in pannelli Alubel Alutech Dach, la realizzazione di una struttura zincata regolabile per ottenere un’adeguata pendenza è stata la soluzione al problema delle continue infiltrazioni.

La copertura color testa di moro si è integrata perfettamente con il fabbricato e grazie alle lastre traslucide Lexan si è potuto mantenere l’apporto solare che l’interno riceveva dai lucernari, le particolarità di questa opera sono le lattonerie che hanno dovuto raccordare il nuovo manto di copertura con la struttura esistente, la nostra soluzione è stata la formazione di un’ulteriore sottostruttura in grado di ospitare l’isolante (evitando grossi ponti termici) e il rivestimento in alluminio di questi spazi creati.

L’urgenza e la seguente programmazione dei lavori durante il periodo scolastico e la richiesta della committenza che desiderava di far usufruire ai bambini gli spazi limitrofi al cantiere, ci hanno fatto adottare delle misure extra riguardanti la sicurezza. È stata installata una sicura recinzione all’interno della quale si è potuto installare il ponteggio perimetrale e si è potuto delimitare gli spazi concessi ai bambini.

 

CANTIERE RAMAPLAST SPA CASTELNUOVO SCRIVIA (AL)

Gli stabilimenti RAMAPLAST sorgono a pochi passi dall’uscita dell’Autostrada A7 “Casei Gerola”, precisamente a Castelnuovo Scrivia nel 1973 su una piccola superficie di 120 MQ è iniziata una crescita continua che ha ampliato questa realtà fino a 18.000 MQ.

La famiglia Stella, che conduce abilmente questa industria che progetta, produce e commercializza packaging per i settori della cosmetica e della farmaceutica, ha affidato nel 2012 alla nostra ditta i lavori di rimozione amianto, nuova copertura e realizzazione di evacuatori di fumo-calore a norma di legge in collaborazione con la ditta Basso Lucernari.

Un’ottima organizzazione ci ha permesso di eseguire questo complicato sistema di copertura soddisfando la clientela.

Dopo l’installazione di parapetti perimetrali abbiamo proceduto alla rimozione delle 31 file di cupolini di copertura e all’immediata posa dei canali con rispettivo isolante poi, alla posa della rete in acciaio zincato anticaduta e al manto di copertura con pannelli coibentati da cm 10 Alubel Alucop Dach in alluminio.

I vari raccordi tra gli evacuatori, i muri perimetrali e i cupolini curvi sono stati tutti eseguiti con eterne lattonerie in alluminio per evitare le manutenzioni.

CANTIERE SANTA MARIA DELLA VERSA (PV)

In provincia di Pavia sorge un’opera che nasce dal connubio di una maestranza fortemente qualificata ed un prodotto di alta qualità, sita in Santa Maria della Versa.

Si sono sfruttate le caratteristiche del pannello Alutech Dach per rinnovare completamente la copertura esistente in amianto sotto l’attenta Direzione dell’Arch. Carlo Sozzi di Stradella (PV).

Il lavoro è stato caratterizzato da diverse fasi: partendo dall’aspetto della sicurezza, è stato installato un ponteggio a sbalzo perimetrale dalla ditta M.B. Ponteggi di Mauro Barbaglio in grado di permettere ai nostri operatori di lavorare il completa sicurezza.

Procedendo con la rimozione dell’esistente copertura in cemento amianto abbiamo poi realizzato un’orditura in listelli di legno 5X4 con interposto ulteriore strato di coibentazione in polistirene di spessore 4 cm. al di sopra della soletta portante in cemento armato pre-esistente ed in fine si è arrivati alla posa del pannello di copertura Alutech Dach in alluminio color verde rame antico.

Dalle immagini si può capire quanto i piccoli particolari facciano la differenza per ottenere un’eccellente lavoro.

Grazie alle nostre maestranze qualificate e specializzate abbiamo realizzato raccordi con camini, chiusure di testata, scossaline, angolari di scolo acqua, rivestimenti a “cappello” dei camini e addirittura un canale a scomparsa nel lato mansarda sono tutti elementi realizzati “ad hoc” che possono esser realizzati solo da chi si è creato in questo mestiere, nel corso degli anni, un “bagaglio” di esperienza notevole.

CANTIERE PARCO TURISTICO E COMMERCIALE MOLO 8.44 VADO LIGIRE –SV-

Per un totale di 21.000 mq di superficie commerciale, MOLO 8.44 ambisce a diventare un punto di incontro per il pubblico, raccogliendo non solo l’utenza locale ma attirando anche l’attenzione del turismo della Riviera di Ponente.

La progettazione della riqualificazione dell’area è stata eseguita dall’ Arch. Luca Telò, Ing. Luigi Vittorio Ferrari – Studio Global Retail di Milano, la direzione Lavori è stata svolta dallo Studio Dot di Finale Ligure, il tutto coordinato dal Project Manager Rag. Paolo Villata che ha coordinato tutti i lavori, dal primo scavo fino al completamento del cantiere.

La copertura in questo intervento rimane in primo piano in quanto posizionata al centro del parco commerciale: resta sempre ben visibile da qualsiasi posizione si occupi, soprattutto dalla parte alta delle terrazze.

La complessità della copertura ha richiesto un tempo di lavorazione di circa 2 mesi e tutta la maestria della nostra azienda che ha brillantemente eseguito la realizzazione di una copertura così complessa.

La difficoltà è stata data dalle molteplici lavorazioni eseguite, dalla copertura curva, alla realizzazione dei frontalini curvi, agli shed adattati alla pendenza per l’inserimento dei ventilatori per condizionatori.

Sopra la struttura in legno lamellare è stato posato un pacchetto di copertura costituito da un isolante in polistirene di spessore 10 cm. con al di sopra le lastre grecate coibentate TEK 28 in alluminio spessore 7/10 mm. preverniciato colore silver dell’azienda Alubel SpA di Bagnolo in Piano (RE).