Le Leggi 296 del 27.01.2006, 90 del 03.08.2013 e 190 del 23.12.2014, che regolamentano le procedure per le detrazioni fiscali del 65% (ancora possibili per tutto il 2015) per il risparmio energetico di edifici esistenti e le prestazioni energetiche minime che le nuove costruzioni devono rispettare, non specificano quali tecniche o materiali utilizzare per isolare le pareti verticali, orizzontali o inclinate.

Le leggi si limitano a richiedere il raggiungimento di valori di trasmittanza inferiori o uguali a quelli riportati nella tabella 2 del D.M. 26 gennaio 2010. La pratica per l’ottenimento della detrazione, dovrà essere seguita da un tecnico abilitato che provvederà alla certificazione energetica, all’asseverazione dei lavori e alle comunicazioni verso enti di competenza.

Per maggiori informazioni visitare la pagina Agevolazioni.

Allegati: Tabella 2 del D.M. 26 gennaio e cartina riassuntiva delle zone climatiche

limiti trasmittanza termica
Tabella limiti trasmittanza termica
Mappa zone climatiche Italia
Mappa zone climatiche Italia