Incentivi per fotovoltaico in sostituzione di coperture di amianto

Il Decreto Rinnovabili FER1 è l’opportunità che molte aziende aspettavano per dire addio per sempre alle coperture in amianto e provvedere all’installazione di impianti fotovoltaici godendo di importanti incentivi economici. FER1 interessa principalmente aziende, ospedali, scuole, in previsione di una maggiore ecosostenibilità atta a garantire autosufficienza nei consumi e dunque un notevole risparmio a lungo termine.

Gl impianti ammessi agli incentivi devono essere di nuova costruzione e avere potenza superiore a 20 kW. Il decreto quindi copre quelle realtà escluse dalle detrazioni fiscali del 65% per gli interventi di riqualificazione, dove la potenza non può superare i 20 kW.

I bandi per l’iscrizione al registro saranno suddivisi in quattro gruppi, a seconda del tipo di impianto (eolico, fotovoltaico, idroelettrico, geotermoelettrico…) e della potenza.

AEFFE si occupa per te di ogni fase, dall’analisi a posteriori sino al disbrigo di pratiche burocratiche per la partecipazione del bando. E ora può vantare una grande forza in più: la collaborazione con Ecotechno Impianti.


FER: collaborazione AEFFE – Ecotechno Impianti

n vista del decreto FER1, AEFFE ed Ecotechno Impianti, specialisti nel settore delle energie rinnovabili e dell’efficienza energetica, hanno siglato un accordo di collaborazione.

La partnership intende offrire al mercato i vantaggi derivanti dalla sinergia tra le due aziende per la realizzazione di impianti fotovoltaici contestualmente al rifacimento della copertura di edifici commerciali, industriali e agricoli.

I tecnici delle due aziende stimano un risparmio di 30.000 euro all’anno e un rientro dell’investimento in 5 anni per un impianto da 100 kWp su una copertura di superficie pari a 600 mq.

Cogli al volo questa grande occasione per rimuovere la tua copertura in amianto e sostituirla con un moderno impianto fotovoltaico:  contattaci subito!